pic 4 per roll

Come fare per trasferirsi in Australia?

In questo articolo vi spiegheremo come fare per  trasferirsi in Australia.

Molti italiani spinti dalla voglia di esplorare questo bellissimo paese e trovare migliori condizioni lavorative, sono già partiti per la terra dei canguri.

Inizialmente sarà semplice richiedere un visto Working Holiday o Studenti per andare in Australia, tuttavia vogliamo da subito chiarire che trasferirsi in Australia definitivamente non è semplicissimo.

L’Australia è una meta splendida anche semplicemente per un soggiorno studio o un’esperienza di High School Exchange, ma se pensate di trasferirvi in Australia a tempo indeterminato il gioco si fa duro e quindi bisogna giocare da duri.

 Primo step: DOVE VADO IN AUSTRALIA?

E’ fondamentale scegliere la città. Sydney e Melbourne sono le città più richieste, due metropoli sul mare con una qualità della vita molto alta e tante opportunità di lavoro, tuttavia i prezzi sono alti e inizialmente sarebbe meglio optare per altre mete come Brisbane o la capitale del Western Australia, Perth, piena di giovani e spiagge mozzafiato.

Secondo step: IL VISTO.

Potrai andare in Australia con un visto turistico, che ti permette di rimanere sul territorio da un minimo di 3 mesi fino ad un massimo di 1 anno*, studiare inglese, ma NON puoi lavorare.

Per i ragazzi con passaporto italiano dai 18 ai 31 anni è possibile richiedere il visto 417 Working Holiday Visa, lavorare full time, ma massimo per sei mesi presso lo stesso datore di lavoro e soprattutto studiare inglese.

Richiedere un visto Studenti che ha durata uguale al corso selezionato e non ha limiti di età e nazionalità.

Inizialmente, richiedere il visto Working Holiday o Student e lavorare per mantenersi nel settore dell’hospitality o commercio sarà abbastanza semplice, questo articolo vuole chiarire gli step successivi ai primi anni di Working Holiday o Student Visa.

 

Il principale ostacolo per poter lavorare e vivere in Australia è avere un VISTO PERMANENTE che ti permetta di lavorare.

Importante sottolineare che spesso è più facile ottenere visti di lavoro permanenti in zona definite rurali, perché carenti di specifiche figure professionali.

 Study Australia è specializzata in tutte le esperienze di studio in Australia, offrendo un servizio di assistenza gratuita grazie ai contratti di rappresentanza con università e scuole di ogni tipo in tutta l’Australia, garantendo il miglior prezzo e assistenza personalizzata. E’ importante capire che in molti casi per raggiungere l’obiettivo del visto di lavoro permanente in Australia, la via dello studio in Australia (universitario o professionale) è ciò che vi serve.

Terzo step: FORSE MI SERVIREBBE UN CORSO DI INGLESE?

“Chi bene inizia è a metà dell’opera”: Consigliamo di partire già con un corso di inglese prenotato in modo da avere un programma strutturato e sapere che la qualità della scuola consigliata è buona. Prenotare dall’Italia non significa avere prezzi più alti dei corsi, anzi le nostre scuole partner offrono prezzi promo per i nostri studenti.

 

Quarto step: VOLO & ALLOGGIO in AUSTRALIA

Puoi consultare il nostro articolo sulle compagnie per volare in Australia, mentre per l’alloggio ecco qui il link.

Prenotando un corso di inglese dall’Italia, la scuola si occuperà direttamente del tuo alloggio tra residence oppure famiglia. La host family è una delle migliori opzioni, soprattutto all’inizio. Ti garantisce una stanza singola e pasti inclusi nel prezzo.

Quinto Step: LAVORARE IN AUSTRALIA

Grazie al visto Working Holiday e Student visa potrete lavorare in Australia per dei periodi limitati: nel primo caso per un anno* (massimo sei mesi presso lo stesso datore di lavoro), mentre nel caso del visto studenti, potrete lavorare part time durante i periodi di studio e full time nei periodi di break e vacanza.

Negli ultimi anni le regole e leggi in termini di immigrazione permanente sono diventate un pochino più rigide, ma l’Australia è sempre un paese che accoglie ragazzi da tutto il mondo preparati e con voglia di lavorare.

Se siete professionisti con esperienza pluriennale e una buona conoscenza della lingua inglese, vi consigliamo di contattare un migration agent MARA, ovvero registrato e riconosciuto dall’Immigration Australiana. Study Australia collabora con un migration, contattaci in privato, ti daremo ulteriori informazioni.

IL NOSTRO CONSIGLIO: dopo il primo periodo di WHV (1 o 2 anni) o Student, se dovete studiare in Australia con fini di visti permanenti, scegliete corsi di qualità, universitari o professionali, e soprattutto utili per migliorare e aumentare le vostre skills (competenze) richieste dal governo australiano e soprattutto mirate a  SAPERE BENE l’inglese.

CONTATTA STUDY AUSTRALIA per organizzare la tua esperienza in AUSTRALIA. Consulenza gratuita a 360°, prenotazione alloggio, corso di inglese, visto e consigli sul volo.

Leggi cosa dicono di noi gli altri ragazzi che sono partiti prima di te.
Sei una ragazza dai 18 ai 31 anni? Ti piacciono i bambini e vorresti migliorare l’inglese senza pagare l’alloggio? Ti consigliamo il nostro programma AUPAIR 

 

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
Condividi su email