Dopo il visto studentesco?

Dal 2013 il governo australiano ha introdotto la possibilità di richiedere il visto “Post Study Work Visa”. E’ rivolto agli studenti internazionali che desiderano lavorare in Australia dopo aver conseguito un titolo di studio universitario in Australia.  

Il visto  “Post-Study Work Visa” permette agli studenti internazionali che hanno completato un corso universitario di almeno due anni (Bachelor, Master o Dottorato) in Australia di poter lavorare lì per un periodo compreso dai due ai quattro anni.

Gli studenti internazionali che hanno conseguito in Australia una laurea di tre o quattro anni(Bachelor degree) oppure un Master by Coursework, e che soddisfanno i requisiti varati dall’Australian Study Requirement, hanno la possibilità di richiedere il Post-Study Work Visa della durata di due anni.

Gli studenti internazionali che hanno conseguito un Master by Research oppure un dottorato (PhD) in Australia, e che sono conformi all’Australian Study Requirement, possono fare domanda per un Post Study Work Visa della durata di tre anni e di quattro anni.

Per ulteriori informazioni visitate http://www.border.gov.au/

Visitando la pagina ufficiale del dipartimento di immigrazione australiana, troverete anche la Skill Occupation List ovvero lista delle professioni richieste in Australia. E’ molto importante sapere che per poter chiedere la “Post Study Work Visa”  la professione non necessariamente deve essere nella lista SOL. Questo visto lo possono chiedere gli studenti che hanno finito il corso universitario con le condizioni elencate sopra.

Nonostante ciò, è importante sapere per eventuali progetti futuri in Australia che la lista SOL deve essere controllata per verificare che la propria professione compaia in tale lista in Australia.

La possibilità di Post- Study Work Visa è molto importante: ciò consente di non essere dipendente da uno Sponsor ed essere una risorsa ottimale per lavorare in Australia, migliorare le proprie capacità professionali e il proprio CV.

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
Condividi su email