Convertire una laurea estera

Come convertire una laurea estera in Italia

Se avete conseguito una laurea in Australia (o in altri paesi) e siete tornati in Italia, avrete sicuramente interessere a conoscere la procedura per convertire una laurea estera.

Convertire una laurea estera, in Italia, è una pratica richiesta per tutti gli studenti che, dopo un periodo all’estero, decidono di tornare a casa; i titoli di studio conseguiti all’estero non hanno valenza automatica nel nostro paese ma vengono valutati caso per caso.

 

È possibile convertire una laurea estera e richiederne il riconoscimento due finalità:

  • continuare gli studi presso un ateneo in Italia
  • partecipare a concorsi pubblici in Italia.

 

Le università in Australia rilasciano titoli di studio riconosciuti in tutto il mondo ma, come tutti, devono venire valutati dagli enti di ogni paese.

Convertire una laurea estera per continuare gli studi in Italia

Se intendete continuare gli studi in Italia, dovrete fare domanda all’università italiana presentando la documentazione accademica dell’università estera compresa di certificato di laurea (Bachelor, Master o Dottorato) con relativa lista di esami e voti. Sarà l’università italiana, poi, a valutare caso per caso l’ammissione al corso ed il riconoscimento del titolo.

Nel caso dell’Australia il Bachelor degree (triennale) è equiparato alla nostra laurea triennale, il master degree alla laurea specialistica. In caso di master con durata pari ad 1 anno o 1,5 sarà l’università a valutare il vostro titolo di studio ed, eventualmente, se necessario, richiedere degli esami integrativi per  raggiungere il titolo italiano.

Convertire una laurea estera nel titolo equipollente in Italia

Se  volete rendere il vostro titolo estero equipollente al titolo di studi italiano, potete contattare CIMEA

Per la conversione del dottorato di ricerca, consigliamo di consultare questo documento del MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università, della Ricerca).

La conversione del titolo straniero, in particolare nell’ambito Business, non è espressamente necessaria per trovare lavoro in Italia, ma solo a fini burocratici (ad esempio partecipazione a concorsi statali o prosecuzione degli studi presso atenei italiani).

 

Study Australia può aiutarti in queste pratiche e darti un supporto extra. Contattaci per ulteriori informazioni oppure compila il modulo qui sotto.

 

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
Condividi su email